Scandalo a Verona, parroco ludopatico giocava coi soldi delle offerte. La protesta

Scandalo in chiesa a Verona, nella parrocchia di San Giovanni Battista dove l’ex parroco ha trafugato ben 900.000 euro alle macchinette. Il parroco, ludopatico, ha speso tutti i soldi dalle cassette delle offerte della stessa chiesa che amministrava. E non solo, c’è una aggravante: il parroco ha chiesto soldi ai fedeli con la scusa di lavori urgenti da fare alla parrocchia e per aiutare altri parrocchiani in difficoltà.

Read More

Gambling Commission, norme più severe a tutela dei consumatori

Proteggere gli interessi dei consumatori è una priorità per noi e deve essere una priorità per gli operatori del gioco d’azzardo. Questi cambiamenti proteggeranno i consumatori da pubblicità irresponsabile e promozioni fuorvianti, assicureranno che possano ritirare i loro soldi più facilmente e imporranno alle aziende di affrontare i reclami più rapidamente“.

Read More

Gioco d’azzardo, motore dell’economia maltese

La Malta Gaming Authority, l’ente regolatore del gioco dell’isola, ha recentemente pubblicato una relazione intermedia riferita al periodo gennaio-giugno 2017 che analizza l’andamento dell’industria del gioco nel paese in termini di valore economico aggiunto, occupazione, numero di concessionari ed entrate fiscali, andamento delle tendenze della domanda e delle capacità di fornitura degli operatori.

Read More

L’indagine della Malta Gaming Authority sul consumo di servizi di gioco

La Malta Gaming Authority (MGA), durante una conferenza che ha avuto luogo presso l’Ufficio del primo ministro di Malta, ha esposto i risultati di un’indagine sul consumo di servizi di gioco d’azzardo da parte dei residenti maltesi, comprendente considerazioni economiche e sociali. Lo studio, condotto tra il 2015 e il 2016, offre una valutazione di quelli che sono i comportamenti di gioco ed un quadro esaustivo sul livello di GAP nell’isola.

Read More